Ultime News

Pubblicato il: 19 Gennaio 2020 alle 3:57 pm

Meteo ITALIA: minaccioso CICLONE porterà NUBIFRAGI e TEMPORALI. Ecco le regioni colpite

Sul fronte meteo, questa nuova settimana, si apre nel peggiore dei modi per alcuni angoli del nostro Paese. Dopo il transito della fredda perturbazione ormai in viaggio verso levante, venti piuttosto rigidi in discesa dal nord Europa attraversano l’Italia richiamati da un minaccioso CICLONE collocato tra il sud della Spagna e il nord Africa. 

Ci attendiamo soprattutto per lunedì una fase di maltempo piuttosto attiva che colpirà in particolare la Sardegna orientale. Nel corso della giornata potranno cadere infatti piogge abbondanti anche sotto forma di rovesci, TEMPORALI e NUBIFRAGI e . Altre piogge bagneranno anche il resto dell’Isola ma con minor intensità.

Attenzione anche ai forti venti che spazzeranno un po’ tutta l’Isola dove ci attendiamo un conseguente sensibile aumento del moto ondoso. 
Ma giusto per non farsi mancare nulla, ecco anche le neve che cadrà a tratti  abbondante sui rilievi sardi sopra i 1400 metri di quota.

Il quadro meteo tuttavia non sarà tranquillo nemmeno al Sud dove l’ingerenza di una diffusa nuvolosità potrà dar luogo a qualche piovasco sparso specie sulla Calabria centro meridionale e su molti tratti della Sicilia.

Sul resto del Paese avremo una spiccata variabilità  come al Centro e sulla Val Padana mentre godranno di un maggior soleggiamento gran parte del Triveneto e tutto l’area alpina e prealpina. 

Martedì l’area depressionaria iberica continuerà a richiamare aria fredda anche se in forma meno importante rispetto ad oggi. Avremo comunque ancora rovesci e qualche temporale sparso sulla Sardegna in particolare sui comparti sud orientali. Ancora nubi irregolari su tutto il Sud dove non sarà comunque necessario un ombrello. Più sole invece al Centro-Nord seppur in un contesto di moderata variabilità più evidente sui versanti tirrenici centrali. 

Prestare inoltre attenzione alla possibile formazione di foschie dense e banchi di nebbia sulla Val Padana e su alcuni tratti più interni del Centro come in Toscana e in Umbria. Su queste zone inoltre sono previste temperature minime piuttosto rigide anche sotto lo zero con estese gelate

Da mercoledì sembra sempre più probabile il ritorno dell’alta pressione pronta riportare la stabilità atmosferica sull’Italia. Ma di questo ce ne occuperemo in altra sede. 

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo ITALIA: minaccioso CICLONE porterà NUBIFRAGI e TEMPORALI. Ecco le regioni colpite"

Aggiungi un commento