Ultime News

Pubblicato il: 15 Dicembre 2019 alle 5:39 pm

Meteo: Italia presto nella morsa di un SEVERO CICLONE, tra intenso Maltempo e un'anomala BOLLA di CALDO

Nel corso della settimana un SEVERO CICLONE ci proporrà una fase meteorologica di forte maltempo condita da un’anomala BOLLA di CALDO fuori stagione. I dettagli.


Nonostante la domenica sia trascorsa ancora all’insegna del clima rigido su alcuni tratti del Paese, i primi segnali di un radicale cambiamento della circolazione sono già in atto e si confermeranno ulteriormente nel corso delle prossime 24-48 ore. 

Ci abbandonano dunque le correnti fredde nord atlantiche costrette ad un rapido passaggio di consegne con venti decisamente più miti e a tratti umidi. 

Nel corso della settimana, un SEVERO CICLONE si muoverà dalla Penisola Iberica verso l’Italia alimentando con sempre maggior veemenza correnti d’aria calda da Scirocco che provocheranno non solo alcune fasi di forte maltempo ma anche un netto rialzo termico su molte zone del Paese che si troveranno avvolte da un anomala BOLLA DI CALDO fuori stagione. 

Vediamo molto rapidamente cosa accadrà nei prossimi giorni. 


Tra lunedì e martedì la parte più umida delle nuove masse d’aria in arrivo sull’Italia, soffierà maggiormente sulle zone del Nord e del versante tirrenico. Qui avremo già condizioni meteo più incerte con anche qualche pioggia soprattutto sul Nordovest. 

Più sole e anche più caldo al Sud e sul resto del Centro. Sulle regioni meridionali le temperature potrebbero già salire su valori prossimi ai 15-16°C.

Ma la fase dove il SEVERO CICLONE condizionerà maggiormente il quadro meteo-climatico sull’Italia sarà soprattutto tra mercoledì e venerdì quando dalla Spagna muoverà il suo baricentro verso le Isole Baleari portando un peggioramento più deciso sul Nordovest, sulla Sardegna e su alcuni tratti del Sud segnatamente tra la Calabria e l’est della Sicilia. 

Ancora tempo discreto altrove con ulteriore rinforzo dei venti da Scirocco che porteranno i valori termici a toccare punte addirittura prossime ai 18-20°C. Ma non finirà qui. 


Dopo una brevissima pausa attesa nella giornata di giovedì, ecco che il Ciclone si sposterà verso la Sardegna per poi salire in direzione del Nord Italia. 

In questo frangente il quadro meteorologico potrebbe subire un intenso peggioramento con precipitazioni molto abbondanti dapprima sul Nordovest dove sarà colpita in particolare la Liguria. Attesa inoltre tanta neve sulle Alpi centro occidentali. 

In seguito, nel corso di venerdì, la fase più pesante del maltempo si trasferirà verso tutta l’area tirrenica. Nel pomeriggio interessato da forti temporali e locali nubifragi sarà soprattutto il Lazio e verso la sera anche la Campania e la Calabria tirrenica. 

Nel contempo il quadro meteorologico comincerà a dare segnali di miglioramento al Nord, preludio ad un sabato ancora instabile solo sul medio e basso tirreno ma in attesa di una domenica dove il meteo andrà migliorando ovunque. 

Da segnalare inoltre che nei prossimi giorni i forti venti di Scirocco e a tratti anche di Libeccio manterranno elevato il rischio di mareggiate sulle coste esposte con anche la possibilità di un ritorno del fenomeno dell’acqua alta sulla laguna veneta. 

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: Italia presto nella morsa di un SEVERO CICLONE, tra intenso Maltempo e un'anomala BOLLA di CALDO"

Aggiungi un commento

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido