Ultime News

Pubblicato il: 26 Febbraio 2020 alle 6:00 am

Meteo: l'ATMOSFERA si scuote, arrivano PIOGGIA e NEVE. Le Previsioni fino alle porte del weekend

L’alta pressione comincia a dare segnali di invecchiamento ed i primi acciacchi dell’età pare inizino a farsi sentire. Già martedì, tra nubi, qualche piovasco e il ritorno delle fitte nebbie sulla Val Padana, ci siamo chiaramente accorti che qualcosa sta cambiando nella circolazione generale

Insomma, l’ATMOSFERA si scuote e nei prossimi 2/3 giorni ci attende un tipo di tempo più dinamico con il ritorno della PIOGGIA  e anche un po’ di NEVE
Vediamo nel dettaglio cosa ci propongono le previsioni fino alle porte del weekend.






 


Mercoledì sarà una giornata che confermerà una tendenza decisamente meno stabile rispetto ai giorni scorsi. Una veloce perturbazione porterà subito un po' di neve sulle aree alpine del Nord-Est con qualche piovasco sul comparto più orientale del Friuli Venezia Giulia. Meglio andranno le cose al Nord-Ovest e sull'Emilia Romagna.

Nel corso della mattinata  ci attendiamo un rapido peggioramento anche sulla Toscana e in Umbria dove cadranno alcune piogge e qualche spruzzata di neve sull'area appenninica sopra i 1200 metri di quota.

Già dal pomeriggio però, il meteo migliorerà sia in Toscana che sul Friuli mentre andrà ulteriormente peggiorando su Umbria, Marche, Lazio e zone montuose dell'Abruzzo. Qui ci aspettiamo anche alcuni rovesci ed altra neve sui rilievi fino a quote relativamente basse verso la sera. 





Questa prima perturbazione abbandonerà poi l'Italia giovedì lasciando dietro di se solo qualche residuo disturbo in mattinata sul basso Tirreno. Sul resto del Paese giovedì mattina avremo ancora tempo discreto ma un secondo peggioramento si affaccerà all'Italia mostrandosi più attivo sulla Liguria, la Toscana, la Sardegna e col passare delle ore anche su Umbria, Lazio, Campania e Calabria tirrenica.

Fuori gli ombrelli su queste regioni in quanto cadranno piogge sparse e nuovamente qualche nevicata sui rilievi appenninici a quote mediamente intorno ai 1200-1400 metri. Più asciutto il meteo al Sud e sui versanti adriatici con anche qualche occhiata di sole

In seguito anche questa perturbazione si allontanerà abbastanza in fretta dall'Italia ma a cavallo del prossimo weekend sembra probabile l'arrivo di un altro fronte atlantico pronto a rovinare in parte il fine settimana.
Di questo tuttavia ce ne occuperemo in altra sede. 


Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: l'ATMOSFERA si scuote, arrivano PIOGGIA e NEVE. Le Previsioni fino alle porte del weekend"

Aggiungi un commento