Ultime News

Pubblicato il: 18 Aprile 2020 alle 4:56 pm

Meteo: LUNEDI' tra TUONI, FULMINI e SAETTE, ma non per tutti. Ecco PERCHE'

Stiamo vivendo un weekend dai sapori tardo primaverili con tempo nel complesso stabile ma soprattutto molto mite per la stagione. 

Un’area di alta pressione è ancora presente in sede mediterranea anche se comincia a sentire l’influenza negativa di un vortice ciclonico a ovest della Spagna. 

Sarà proprio quest’ultimo che già da domenica porterà qualche timido disturbo sul lato occidentale del Paese, in atteso del passaggio di una vera e propria perturbazione attesa per lunedì. 

Vediamo quali saranno gli effetti sulla nostra Regione. 





Dopo una domenica con qualche nube in più soprattutto sulla dorsale appenninica e sui settori ovest, ecco che lunedì il meteo andrà peggiorando anche sul resto dell'Emilia Romagna. 

Nubi via via sempre più dense potranno anche dar luogo a piogge sparse dapprima sul comparto appenninico ma in rapido trasferimento verso le aree pianeggianti. 

I fenomeni non saranno particolarmente intensi e i tuoni, i fulmini e le saette si concentreranno soprattutto sulle regioni del Centro Italia e sulla Sardegna. 

Verso sera le precipitazioni cominceranno inoltre ad attenuarsi gradualmente sulla nostra regioni ad iniziare dai settori più settentrionali.

Calano ovviamente le temperature.



Da martedì l'alta pressione tornerà ad allungare il suo baricentro verso il nord Italia con il meteo che tornerà lentamente a migliorare anche in Emilia Romagna. Teniamo comunque ancora un ombrello a portata di mano. 

Continuerà invece il tempo instabile al Centro-Sud dove si manterrà elevato il rischio di pioggia e temporali. 

Lascia un commento...

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook