Ultime News

Pubblicato il: 8 Dicembre 2019 alle 11:31 am

Meteo: NEVE in EMILIA ROMAGNA? Possibile in PIANURA nella notte tra mercoledì e giovedì

Nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12, un fronte freddo attraverserà gran parte della Val Padana elevando il rischio di NEVE anche in pianura su l’EMILIA ROMAGNA


Nonostante in queste ultime 24 ore, sul fronte previsionale, ci sia stata una netta attenuazione del rischio di NEVE in pianura, a tutt’oggi il centro di calcolo europeo continua a mantenere accese le speranze per gli amanti della dama bianca.

La prossima settimana infatti, la circolazione generale in Italia subirà comunque un deciso cambiamento ed il clima andrà giorno dopo giorno raffreddandosi.

La fase più propizia alle possibili nevicate fino a quote molto basse rimane sempre nella notte tra mercoledì 11 e le prime ore di giovedì 12.

Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio come potrà evolvere la situazione e quali saranno le aree dove la NEVE potrebbe eventualmente toccare la fascia pianeggiante.


Mercoledì pomeriggio un fronte freddo si avvicinerà all’arco alpino e nel contempo si andrà a formare un veloce vortice di bassa pressione sull’alto Tirreno, il quale, comincerà a richiamare aria fredda dai quadranti nord-orientali.

Nel corso della sera nevicate a bassa quota potranno imbiancare il Piemonte e l’Arco alpino centro-occidentale. Nel corso della notte successiva ecco che le precipitazioni si sposteranno verso il Nordest concentrando i loro effetti sulla bassa Lombardia, l’EMILIA ROMAGNA e Triveneto. Sarà in questo frangente dove la NEVE potrebbe cadere localmente fino in pianura e proprio tra il sud della Lombardia, sull’Emilia e l’alto Veneto.

Se la NEVE dovesse comunque toccare anche le aree pianeggianti, non sono previsti accumuli di rilievo scongiurando il rischio di disagi alla circolazione stradale.

Discorso diverso invece per le zone appenniniche emiliane dove già dalla quota di 500-600 metri gli accumuli potrebbe risultare più elevati.

Si conferma inoltre l’evidente dinamicità di questo peggioramento in quanto dovrebbe già attenuarsi nel corso della mattinata di giovedì quando residui fenomeni di pioggia andranno a concentrarsi sui comparti più meridionali della ROMAGNA specie lungo la costa

Vi ricordiamo inoltre che questa situazione è ancora molto dinamica e soggetta a possibili ed ulteriori cambiamenti. Sarà dunque necessario seguire nel dettaglio i prossimi aggiornamenti.

Di Stefano Ghetti

Commenta per primo on "Meteo: NEVE in EMILIA ROMAGNA? Possibile in PIANURA nella notte tra mercoledì e giovedì"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*