Ultime News

Pubblicato il: 11 Settembre 2019 alle 6:31 am

Meteo: Pericolo Temporali e Grandine, prorogata l’ALLERTA della Protezione Civile. Ecco su quali Regioni


Avatar

Stefano Ghetti


Il vortice di bassa pressione in viaggio dalle Isole Baleari verso le coste del nord Africa, continuerà a condizionare il meteo su alcuni angoli del nostro Paese. In seguito, tra giovedì e venerdì, il vortice depressionario si andrà in seguito ad isolare tra le coste algerine e quelle del Marocco cessando così la sua azione negativa verso l’Italia. 

La giornata di mercoledì dunque, trascorrerà ancora con il pericolo di piogge, temporali e rischio grandine che colpiranno essenzialmente alcune zone del Sud in particolare la Sicilia, la Calabria e parte dell’area ionica. 


Sulla base delle previsioni disponibili, la Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA su Calabria e nello specifico per il Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-meridionale, Versante Jonico
Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante
Tirrenico Settentrionale.

Codice Giallo anche per la Sicilia Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.

E inoltre, ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA su Calabria, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico
Centro-settentrionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante
Tirrenico Settentrionale. E ancora su Sicilia Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagi.

Si ricorda sempre di prestare molta attenzione all’intensità dei fenomeni spesso accompagnati di abbondanti rovesci, elevata attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. 

Il bollettino di allerta è consultabile direttamente all’interno del Sito della protezione Civile.


Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di Protezione Civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti