Ultime News

Pubblicato il: 19 Gennaio 2020 alle 5:00 am

Meteo: PROSSIMA SETTIMANA, da un illusorio INVERNO al ritorno del GRANDE ANTICICLONE. Le Previsioni

L’atmosfera si è finalmente risvegliata dal lungo letargo che ha caratterizzato la prima metà del mese di gennaio. L’alta pressione si è temporaneamente ritirata verso ovest ed una fredda perturbazione ha riportato una parvenza d‘INVERNO sull’Italia.

Tuttavia, nel corso della PROSSIMA SETTIMANA, dopo un inizio all’insegna di una sorta di illusorio INVERNO, ecco che la stagione sembra destinata a fare nuovamente un passo indietro.

Cerchiamo dunque di capire cosa succederà nei prossimi giorni.

Lunedì 20 e martedì’ 21 intanto, saranno due giornatacce per la Sardegna e alcuni tratti del Sud. La giornata peggiore sarà comunque lunedì quando forti piogge colpiranno soprattutto i comparti più orientali della Sardegna. Meno intense le precipitazioni invece su altre zone del Sud come sulla Calabria e la Sicilia.

La presenza ancora dei venti freddi nord-orientali, sarà alla base di qualche residua nota d’instabilità anche sul medio Adriatico con locali rovesci su Marche, Abruzzo, Molise e nord della Puglia.
Torna un po’ di sole invece al Nord specie sui rilievi.

Martedì ancora la Sardegna sotto qualche nube ed isolati piovaschi mentre migliora il meteo sul resto del Centro e del Sud salvo qualche acquazzone di passaggio sulla Calabria ionica. Più sole anche al Nord seppur in un contesto di moderata variabilità.

Da mercoledì invece, ecco che un nuovo GRANDE ANTICICLONE pare abbia tutte le intenzioni di riconquistare il nostro Paese con l’intento di riportare condizioni di stabilità su tutte le regioni ed un generale aumento delle temperature. Salvo sorprese infatti, tra mercoledì e giovedì il quadro meteorologico tornerà tranquillo con un discreto soleggiamento su tutto il Paese.
Farà probabilmente eccezione la Val Padana dove torneranno protagoniste le nebbie e le nubi basse.

Questo ritrovato GRANDE ANTICICLONE  potrebbe tuttavia subire qualche minaccia a cavallo del prossimo fine settimana quando una temeraria perturbazione riuscirebbe a penetrare all’interno dello scudo anticiclonico. Al momento, a farne le spese, sarebbero la Sardegna e gran parte delle regioni centrali con qualche timido disturbo ad appannaggio anche del Nord.

Vista comunque la distanza temporale, siamo costretti ad attendere ulteriori aggiornamenti per avere una maggior attendibilità in sede previsionale.

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: PROSSIMA SETTIMANA, da un illusorio INVERNO al ritorno del GRANDE ANTICICLONE. Le Previsioni"

Aggiungi un commento