Ultime News

Pubblicato il: 13 Ottobre 2019 alle 5:18 am

Meteo PROSSIMA SETTIMANA: Martedì 15 PERTURBAZIONE, poi continua L’OTTOBRATA. Le previsioni

Alta pressione in parziale declino

La maggior nuvolosità che si registrerà nel corso della giornata di domenica è il segnale che l’alta pressione attualmente sul nostro Paese non gode di ottima saluta, questo almeno su alcune regioni. Deboli infiltrazioni d’aria più umida e lievemente instabile di origine atlantica infatti, riescono a penetrare all’interno dell’anticiclone portando una maggior nuvolosità. 

Ad inizio della PROSSIMA SETTIMANA il quadro meteorologico comincerà ad ingrigirsi su molte zone del Nord, specie le aree occidentali, ma anche su gran parte della fascia tirrenica e sulla Sardegna preludio ad un peggioramento più consistente dovuto ad una PERTURBAZIONE in arrivo dall’atlantico. 

Ma non mettiamo troppa carne al fuoco e cerchiamo con ordine di capire cosa ci riservano più nel dettaglio le previsioni


Lunedì tempo grigio su alcune regioni. Sole e caldo altrove

Come detto la prossima settimana si aprirà con un lunedì all’insegna del meteo incerto in particolare sulle regioni del Nordovest, sull’area tirrenica del Centro e sulla Sardegna. su queste zone non possiamo escludere qualche debole piovasco specie tra il Piemonte, la liguria e il nord della Sardegna. 

Sul resto del Paese, a parte qualche nube di passaggio sul resto del Centro, il tempo sarà ancora tranquillo, soleggiato e soprattutto caldo per la stagione. 

Tra martedì 15 e mercoledì 16 invece, transita l’annunciata perturbazione che porterà 48 ore di tempo molto instabile al Nord con il ritorno di piogge più importanti e anche qualche temporale. 

Una spiccata variabilità interesserà anche il nord della Sardegna e la parte settentrionale della Toscana. Altrove non ci saranno grossi scossoni con il sole che riuscirà quasi totalmente a baciare tutto il Sud e gran parte delle regioni centrali. 

Le temperature caleranno al Nord anche di alcuni gradi mentre resteranno stabili e fortemente sopra media altrove. 


Da giovedì prosegue l’ottobrata, ma…

Dopo una fase instabile per il Nord ma ancora all’insegna dell’OTTOBRATA al Centro Sud, ecco che la pressione subisce un temporaneo aumento anche al Nord e fino a Sabato il quadro meteorologico tornerà tranquillo praticamente su tutto il Paese. 

Ma questa fase di bel tempo e soprattutto di caldo anomalo potrebbe interrompersi da domenica quando un profondo vortice di bassa pressione sarebbe pronto ad investire l’Italia con l’intento di riportare il quadro meteo-climatico in n contesto nuovamente autunnale. Attendiamo conferme in merito. 

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti