Ultime News

Pubblicato il: 28 Settembre 2018 alle 8:56 pm

METEO PROSSIMI GIORNI: L’Uragano Eliot si allontana ma all’orizzonte ecco NUOVE MINACCE

Nei prossimi giorni PROVE TECNICHE D’AUTUNNO. Ecco cosa accadrà e come evolverà la situazione.

Di Redazione

Possiamo spostare per un attimo le nostre attenzioni dall’evento più seguito dagli appassionati meteo. L’uragano Eliot che in queste ore comincia il suo cammino verso il sud della Grecia e del quale comunque abbiamo scritto svariati articoli. Possiamo dunque dedicarci un po’ al tempo di casa nostra e cercare di capire cosa ci riserva dal punto di vista meteo l’ormai imminente weekend.

Al nord la situazione attuale vede il previsto sussulto dell’alta pressione che ci sta regalando nuovamente giornate caldine. Ne sono la testimonianza i 26-27 gradi che abbiamo registrato oggi su molte zone dell’Emilia. Questo elemento portatore di bel tempo e di caldo fuori stagione, ci accompagnerà anche per gran parte della giornata di sabato quando il meteo sarà decisamente favorevole. Cieli ancora abbastanza limpidi e clima caldo nelle ore pomeridiane. Solo dalla serata avvertiremo un graduale aumento dei venti da est, segnale di un nuovo elemento che condizionerà la giornata di domenica.

Veniamo dunque al tempo di domenica quando un “maldestro” movimento dell’alta pressione verso ovest, lascerà aperto un corridoio ad un nuovo impulso d’aria fredda che , se da un lato non produrrà effetti in ambito di maltempo, sarà comunque responsabile di un generale aumento della ventilazione ed un rinnovato calo delle temperature. Insomma, sarà una domenica discreta con qualche nuvoletta di passaggio e dal clima ovviamente più frizzante. Ma sarà proprio questo spostamento dell’alta pressione verso ovest ad essere il preludio ad un possibile peggioramento di stampo autunnale atteso per l’inizio della prossima settimana. Ma di questo ne riparleremo nei prossimi approfondimenti.


 Articoli correlati

URAGANO ELIOT: EVENTO STORICO. Per la prima volta anche l’Italia sarà sfiorata da un URAGANO

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…