Ultime News

Pubblicato il: 16 Agosto 2019 alle 5:58 pm

Meteo Prossimi giorni: Pazzo meteo, dal Nuovo Caldo Africano a un Crollo temporalesco. I dettagli


Avatar

Stefano Ghetti


A partire dalla giornata di Lunedì 19 Agosto un vasto promontorio di matrice sub tropicale comincerà nuovamente ad avvolgere gran parte del nostro Paese. Siamo dunque in procinto di vivere l’ennesima ondata di grande caldo che ci porterà un tipo di clima piuttosto fastidioso

La fase più acuta di questo nuovo caldo africano si raggiungerà nelle giornate di martedì 20 e mercoledì 21. In questo frangente non solo avremo tanta stabilità atmosferica ma il caldo e l’afa torneranno protagonisti su gran parte del Paese. Solo nelle ore più calde si avrà qualche sparuto acquazzone sui rilievi del Nord.


Ma questo pazzo meteo non smette mai di stupirci. La nuova fase di caldo africano potrebbe non durare a lungo. Nei prossimi giorni infatti e per la precisione tra martedì sera e mercoledì ecco che potrebbero cominciare a formarsi temporali piuttosto pericolosi a ridosso dei rilievi alpini e prealpini accompagnati da forti rovesci e locali grandinate. Questo vero crollo temporalesco sarà probabilmente il segnale di un nuovo cedimento dell’anticiclone africano.

Da giovedì infatti, masse d’aria meno calda nord atlantica conquisteranno con tutta probabilità gran parte del Nord e del Centro Italia facendo calare le temperature e riportando un tipo di clima sicuramente meno caldo ed afoso. Al Sud invece, bisognerà attendere probabilmente le giornate di venerdì e sabato per vedere un cambio della circolazione ed un ritorno a temperature meno bollenti.


In seguito, la configurazione generale, potrebbe rimanere piuttosto statica con un’Italia praticamente divisa in due parti. il Nord, la Toscana, le Marche e l’Umbria sotto l’afflusso d’aria un po’ instabile con rischio di qualche temporale specie nel pomeriggio. Il tutto sarà condito da un clima tutto sommato non particolarmente caldo.

Il Sud invece, potrebbe essere ancora accarezzato dai caldi venti provenienti dal nord Africa con una conseguente atmosfera non solo più stabile ma anche decisamente più calda soprattutto sulla Sicilia, tutto l’area ionica e nelle aree più meridionali della Puglia.

Meteo: Prossima Settimana, Confermato il ritorno del Caldo e dei 40°C. Ma vi Sveliamo la data di Fine.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti