Ultime News

Pubblicato il: 11 Ottobre 2018 alle 8:26 pm

METEO PROSSIMI GIORNI : un’altra SERIA MINACCIA si preannuncia con l’inizio della nuova settimana. Guardate.

Dopo una RELATIVA PAUSA nel weekend, il MALTEMPO torna a minacciare alcune zone d’Italia. Ecco quali e come evolverà la situazione.

Di Redazione




La situazione meteorologica su scala generale non si sblocca ancora Amici. L’Italia continua ad essere contesa da da una vasta area anticiclonica presente sul nord est europeo e dalla parte opposta, cioè ad ovest, dal flusso umido ed instabile atlantico responsabile del forte maltempo che attualmente interessa soprattutto il nord ovest e alcune aree tirreniche del centro. Sembra davvero una battaglia destinata a durare nel tempo e a farne le spese saranno ancora una volta le aree più occidentali del nostro Paese in particolare il nord ovest, la Sardegna e la Sicilia.

Dopo un fine settimana all’insegna del tempo più tranquillo, fatta eccezione per la Sicilia dove il maltempo di questi giorni finirà il suo “sporco lavoro”, ecco che con l’inizio della nuova settimana si formerà un nuovo insidioso vortice di bassa pressione sul nord della Spagna. Questo nuovo ed insidioso elemento, cercherà di spedire verso l’Italia una seconda perturbazione che, a suo modo, potrebbe sortire affetti simili alla precedente seppur con un intensità meno importante.

Detto questo pare evidente come fra lunedì e martedì il tempo tornerà rapidamente a peggiorare su tutta l’area tirrenica e sul nord ovest dove si ripresenterà una situazione di maltempo a tratti persistente sempre per la presenza di un’azione di blocco esercitata dall’alta pressione presente in parte sul lato più orientale del nostro Paese. Piemonte, Liguria, coste tirreniche del centro, Sardegna e per finire nuovamente Sicilia. Queste saranno le aree maggiormente interessate da questa nuova fase di maltempo. Verso metà settimana il minimo di bassa pressione scenderà verso sud e nel contempo allargherà un po’ le sue “maglie” riuscendo a coinvolgere con nubi e piogge anche parte del nord e del centro Italia. Si tratterà comunque solo di una fase temporanea in quanto verso il fine settimana il vortice in questione potrebbe finire la sua energia con il conseguente generale miglioramento delle condizioni del tempo.


Altre notizie in Primo Piano

Rischio ALLUVIONI fra mercoledì e giovedì. Poi arriva un fine settimana QUASI ESTIVO

FORTE TERREMOTO : MAGNITUDO 4.8. Danni e feriti lievi

Torna IL CALDO fuori stagione. L’AUTUNNO non riesce ancora ad imporsi

ALLUVIONI AL SUD: DANNI E VITTIME. Ma era tutto previsto

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…