Ultime News

Pubblicato il: 13 Febbraio 2020 alle 8:18 pm

Meteo: TEMPERATURE, mitezza infinita, ma c'è un po' di FREDDO all'orizzonte. Ecco quando

La costante presenza dell’alta pressione che insiste da parecchio tempo sull’Italia, non solo mantiene lontane la pioggia e la neve ma costringe le temperature a rimanere sempre piuttosto miti e a tratti anche superiori alla media del periodo in una sorta di mitezza infinita.

Cerchiamo ora di capire come evolverà il quadro termico nei prossimi giorni e se e quando potrà arrivare un po’ di FREDDO.

Nell’immediato futuro non ci saranno grossi scossoni sul fronte climatico. Tra venerdì e nel corso di tutto il fine settimana, i termometri rimarranno abbastanza stabili soprattutto nei valori massimi che oscilleranno tra i 10-15°C del Nord, i 14 e i 17°C del Centro e delle Isole Maggiori. Leggermente più fresco il clima invece sul medio a basso Adriatico per effetto di aria più più frizzante proveniente dai quadranti settentrionali che manterrà la colonnina di mercurio ferma intorno ai 12-14°C.

Continuerà a fare piuttosto freddo di notte al Nord con valori localmente prossimi se non al di sotto dello zero anche sulla Val Padana specie nella giornata d Sabato.

Le cose non cambieranno nemmeno con l’inizio della nuova settimana anche se una maggior ingerenza delle nubi al Nord e sui versanti tirrenici provocherà qualche lieve aumento nei valori notturni ed un ovvio calo in quelli diurni pur rimanendo ancora leggermente sopra media. 

La situazione invece dovrebbero cambiare intorno alla meta della settimana e per la precisione da mercoledì 19 quando l’alta pressione muoverà il suo baricentro verso il nord Europa innescando così la discesa di masse d’aria più fredda verso l’Italia.

Maggiormente interessate dall’aria fredda saranno soprattutto il Nord-Est, tutta l’area adriatica e gran parte del Sud.

Le temperature faranno comunque registrare una generale diminuzione su tutto il Paese anche se risulteranno determinanti gli eventuali effetti sul fronte meteo.

Quando sull’Italia affluisce aria fredda infatti, si creano spesso i presupposti anche per un peggioramento delle condizioni meteo che si manifesta solitamente sui versanti più orientali del Paese con un conseguente e più vistoso calo delle temperature. 


Siamo tuttavia ancora distanti da tale data e per questa ragione sarà necessario attendere ulteriori aggiornamenti in merito.

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Commenta per primo on "Meteo: TEMPERATURE, mitezza infinita, ma c'è un po' di FREDDO all'orizzonte. Ecco quando"

Aggiungi un commento