Ultime News

Pubblicato il: 11 Agosto 2019 alle 6:03 am

Meteo: Temporali e Grandine all’orizzonte. Per Ferragosto, importanti Novità. Vediamo


All’orizzonte si prepara una nuova fase con temporali e grandine. Da Ferragosto ecco arrivare importanti novità. Vediamo nel dettaglio

Mentre sull’Italia si consuma l’ennesima fiammata africana, sullo scacchiere europeo sono in atto importanti manovre sul fronte meteo che potrebbero portare ad interessanti sviluppi sia nei giorni precedenti al Ferragosto, sia in quelli successivi. 

All’orizzonte infatti, ecco avvicinarsi una possibile nuova ingerenza di temporali e grandine, preludio ad importanti novità attese proprio per la metà di Agosto. Vediamo più nel dettaglio cosa ci aspetta per i prossimi giorni.


Domenica e lunedì saranno le due giornate più difficili sul fronte climatico a causa della presenza dell’alta pressione sub tropicale che manterrà temperature  e afa ancora ad alti livelli. Tuttavia già nel pomeriggio sera di lunedì, sui rilievi alpini e prealpini si svilupperanno alcuni temporali, i quali, verso sera, potrebbero minacciare anche le adiacenti pianure specie quelle piemontesi e lombarde. 

Sono i segnali che l’anticiclone africano comincia a perdere di energia. Se tutto verrà confermato infatti, martedì avremo un ulteriore escalation di temporali e grandine su gran parte del Nord. Zone maggiormente a rischio saranno ancora i rilievi ma con possibili e più diffusi sconfinamenti verso l’alta Val Padana. Da martedì si attenua sensibilmente il caldo su tutte le regioni settentrionali.

Mercoledì, l’aria fresca sopraggiunta martedì al Nord, dilagherà verso il Centro portando qualche disturbo sulle dorsali appenniniche ma soprattutto un generale calo termico.


Ma le novità più importanti ci attendono proprio sul Ferragosto e nei giorni successivi. L’alta pressione nord africana lascerà finalmente il nostro Paese in una sorta di passaggio di consegne con l’anticiclone delle Azzorre.

Si aprirà dunque una fase meteorologica contrassegnata da tempo discretamente stabile e molto gradevole  per tutto il Paese. Le temperature infatti, saranno decisamente più miti e soprattutto senza quei tanto fastidiosi eccessi di caldo e di afa. 

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti