Ultime News

Pubblicato il: 2 Marzo 2021 alle 7:23 am

Meteo: verso un ritorno del FREDDO, delle nubi e qualche PIOGGIA. Ecco da QUANDO

Verso un ritorno del FREDDO, delle nubi e qualche PIOGGIA
Martedì 2 Marzo 2021 ore 07:20

Nonostante l’alta pressione già presente sull’Italia sarà la protagonista del meteo per i prossimi 3 giorni, continuano ad arrivare conferme circa un cambio della circolazione atmosferica atteso per l’ultima parte della settimana.
Ma andiamo con ordine e vediamo più nel dettaglio come evolverà la situazione meteo-climatica da qui fino al prossimo weekend.

Da martedì 2 a giovedì 4 Marzo, l’anticiclone prenderà ulteriore energia garantendoci sempre condizioni di tempo stabile e soleggiato praticamente su tutte le regioni. Da segnalare però la possibile comparsa di dense foschie e locali nebbie durante la notte e nelle ore prossime all’alba ad appannaggio della Val Padana. Nubi basse di tipo marittimo nella prima parte del mattino, potranno temporaneamente disturbare i settori tirrenici del Centro soprattutto i litorali toscani. Sul fronte termico registreremo un nuovo e moderato aumento al Nord.

In seguito, ecco che da venerdì 5 le cose inizieranno a cambiare e nel corso del weekend l’Italia vedrà un ritorno a condizioni meteo decisamente diverse.
Il fine settimana infatti si aprirà con un sabato all’insegna di un atmosfera più agitata per il transito di una moderata perturbazione carica di nubi ad appannaggio soprattutto del Centro-Nord. Torneranno ovviamente anche le piogge che bagneranno gran parte delle regioni settentrionali ed in particolare il lato più occidentale dove è atteso anche il ritorno di nevicate sparse sui rilievi alpini.

Ma il tempo instabile si spingerà a grandi passo anche verso le regioni centrali con piogge sparse più probabili su Marche, Umbria, Abruzzo e fino al Molise. Verso sera alcuni piovaschi in viaggio verso sud bagneranno alcuni tratti della Puglia e della Basilicata.
Sul resto del Paese il meteo si manterrà asciutto, ma pur sempre in un contesto più freddo ed incerto.
Sul fronte climatico infatti, registreremo un ritorno a condizioni più consone al periodo per effetto di venti freddi dai quadranti nord-orientali che porteranno, gioco forza, ad un generale calo dei termometri su gran parte del Paese.

Arriviamo così alla giornata di Domenica quando il quadro meteorologico sarà contrassegnato ancora dalla presenza di venti freddi nord-orientali che se da un lato regaleranno un rapido miglioramento delle tempo al Nord, dall’altro manterranno un contesto meteo più incerto altrove soprattutto sui rilievi appenninici del Centro-Sud con qualche piovasco sparso e brevi nevicate sopra i 1500m di quota.

A conti fatti dunque, nonostante l’inizio ufficiale della Primavera meteorologica, la circolazione generale si appresta ad assumere un contesto più frizzante ed instabile che porrà temporaneamente fine a questa parentesi meteo-climatica non propriamente consona ai primi di Marzo.

VISITA LA NOSTRA NUOVA SEZIONE DI PREVISIONI FINO A 10 GIORNI

Qui sotto le vostre segnalazioni

Di Stefano Ghetti
metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Impotence at 30 How long does liquid extenze take to work Ways to arouse your woman Ad magic inc Buy erectile dysfunction pills online Dys erectile dysfunction Super gorilla male enhancement pills reviews How do you get a larger penis Cactus for hair growth The nearest health store Penile enlargement surgery reviews Top 3 male ed pills Can you split male enhancement pills Laxogenin supplements Viagra and low libido