Ultime News

Pubblicato il: 9 Ottobre 2019 alle 9:30 am

Meteo: WEEKEND, Sabato e Domenica tra Sole, CALDO in aumento ed una Nuova PERICOLOSA INSIDIA.

L’Autunno si arena

Proprio quando sembrava che l’autunno fosse entrato di diritto e definitivamente sullo scenario meteo-climatico generale, ecco che all’orizzonte si intravede un cambio netto della circolazione. Un improvviso innalzamento del flusso instabile atlantico lascerà strada aperta a un’area di alta pressione che nei prossimi giorni sarà sempre più protagonista. attendiamoci dunque un WEEKEND contrassegnato dal sole, dal caldo in aumento ma anche da una nuova e PERICOLOSA INSIDIA. Vediamo. 


Da venerdì pressione in forte aumento

Dopo quella che sarà probabilmente l’ultima perturbazione della settimana in transito tra mercoledì e giovedì, a partire da venerdì la pressione comincerà inesorabilmente ad aumentare. Le condizioni meteo attese per la vigilia del WEEKEND saranno già orientate verso una ritrovata stabilità atmosferica anche se non mancheranno alcuni annuvolamenti pomeridiani a ridosso dei rilievi del Centro e del Sud ma con basso rischio di pioggia.

Per il resto sarà il sole a dominare e con temperature che cominceranno già a guadagnare qualche grado soprattutto al Nord.


Caldo WEEKEND, ma con una PERICOLOSA INSIDIA

L‘alta pressione si farà più evidente nel corso del WEEKEND quando su tutto il Paese il sole riuscirà a splendere quasi indisturbato sia sabato che domenica.

Non mancherà tuttavia nota stonata dovuta a modesti annuvolamenti a ridosso delle aree tirreniche e sull’estremo Nordest, ma soprattutto ad una nuova e PERICOLOSA INSIDIA, causata dai primi fitti banchi di nebbia che potranno svilupparsi durante la notte e nelle ore prossime all’alba sulle pianure del Nord e localmente nelle aree più interne del Centro specie fra Toscana e Umbria.

Le temperature saranno in netta ed ulteriore ripresa con CALDO in aumento fino a valori prossimi ai 22-23°C su molte località del Centro Nord e prossimi ai 26-27°C al Sud e sulla Sicilia.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti