Ultime News

Pubblicato il: 5 Novembre 2019 alle 5:14 pm

Meteo: WEEKEND strapazzato da un FREDDO MALTEMPO. Sabato e Domenica con pioggia e Neve, ma non per tutti

Avevamo annunciato una settimana di forte dinamismo sul fronte meteo-climatico, ed ecco infatti che lo scenario meteorologico generale non ha deluso le aspettative.

Sull’Italia è un continuo andare e vieni di perturbazioni atlantiche accompagnate anche da intesi venti dai quadranti meridionali. 

All’orizzonte non si intravede un ritorno alla stabilità atmosferica, anzi, proprio a cavallo del prossimo WEEKEND, un contributo d’aria fredda in arrivo del nord Europa non farà altro che sollecitare ulteriormente le condizioni di forte instabilità già presenti su gran parte del nostro Paese. 

Ed è proprio sul WEEKEND dove concentreremo la nostra attenzione in questo editoriale. Vediamo più nel dettaglio. 


Una fredda perturbazione attesa per la vigilia del fine settimana, ci proporrà infatti un venerdì  all’insegna della forte instabilità sulle regioni centro settentrionali.  Uno scenario di brutto tempo che ci introdurrà dunque in un Sabato non certo tranquillo. 

Il primo step del WEEKEND vedrà infatti un sabato  già strapazzato da un FREDDO MALTEMPO che si andrà a concentrare soprattutto sul Nordest e su gran parte dell’arco alpino con alcune nevicate che potranno cadere fino a quote relativamente basse anche sotto i 1000 metri di quota

Ma il brutto tempo lo ritroveremo in azione anche su tutta la fascia tirrenica e la Sardegna con piogge e temporali sparsi.

Tempo in gran parte più asciutto e con parziali schiarite al Sud specie sulla Sicilia, la Basilicata, la Puglia e a salire verso il Centro come su gran parte della fascia adriatica. 

Farà comunque più FREDDO rispetto a questi giorni specialmente al Centro Nord. 


Anche la domenica sarà all’insegna del tempo incerto. La pioggia sarà più probabile al Nord con ancora neve sulle Alpi intorno ai 1000 metri ma con qualche spruzzata anche sulle cime più alte dell’Appennino emiliano

Altri piovaschi bagneranno la Toscana, la Sardegna, le coste laziali e campane fino a quelle calabresi.

Più sole invece sul resto del Paese con temperature in nuova e moderata ripresa all’estremo Sud a causa di un rinnovato rinforzo dei venti dai quadranti meridionali che annunceranno però l’approssimarsi di un ennesimo peggioramento atteso per l’inizio della nuova settimana. 

IL METEO IN ITALIA FINO A GIOVEDÌ

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti