Ultime News

Pubblicato il: 4 Settembre 2016 alle 10:29 am

NUCLEO D’ARIA FREDDA IN ARRIVO MA…

nucleo

pubblicitagiovanelli


Domenica, 4 Settembre 2016

VELOCE NUCLEO D’ARIA FREDDA  – VENTO E CALO TERMICO POI ?

Come si nota dall’immagine allegata proveniente dallo spazio, si sta addossando all’arco alpino il previsto nucleo d’aria fredda in arrivo dal nord Atlantico. Saranno proprio le regioni alpine e le zone prealpine ad accusare i primi effetti. A seguire tutto scivolerà rapidamente verso il nord est per poi scendere verso sud dove si isolerà un minimo di bassa pressione. Saranno infatti il sud e le regioni adriatiche ad accusare gli effetti maggiori con temporali sparsi, vento e tempo instabile per alcuni giorni. Al nord e sull’area Tirrenica del centro e sulla nostra Regione, il tempo migliorerà rapidamente ad eccezzione della Romagna dove fino a mercoledì ci sarà un maggior rischio rovesci con una ventilazione piuttosto sostenuta. Da domani tuttavia, la ventilazione rinforzerà un po’ ovunque e le temperature accuseranno una generale diminuzione.

Previsioni

Oggi, dopo una mattinata con cielo sereno o poco nuvoloso, al pomeriggio ed in serata arriveranno alcune nubi medio – alte che non dovrebbero compromettere più di tanto il soleggiamento. Oggi pomeriggio si formeranno ancora nubi torreggianti sulle Alpi, con temporali che però saranno decisamente più diffusi rispetto a ieri, i quali poi verso sera tenderanno a sconfinare anche verso le pianure adiacenti la catena alpina; non è escluso che scoppino alcuni isolati acquazzoni pomeridiani anche sull’Appennino emiliano. Ancora caldo con temperature stazionarie, in attesa del calo di lunedì dovuto al previsto e veloce nucleo d’aria fredda. Anche oggi non ci saranno particolari variazioni dal punto di vista della ventilazione che continuerà a mantenersi debole con locali rinforzi specie sui monti e lungo i litorali. Mari calmi specie sotto costa. Lunedì avremo una generale e maggior variabilità ma con addensamenti un po’ più minacciosi sui monti e sulle zone centro meridionali della Romagna dove non sono esclusi locali rovesci. Rinforzano i venti fra il pomeriggio/sera specie in sui monti ma soprattutto lungo i litorali dove tenderà ad aumentare anche il moto ondoso.

Che tempo fa al mare

Vieni a scoprire il tempo sulle nostre spiagge con l’ausilio delle migliori WebCam scelte da noi ( Guarda )


Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!