Ultime News

Pubblicato il: 6 Aprile 2017 alle 10:29 am

PASQUA E IL “NON SI SA” !!! CHE DILEMMA

pasqua

pubblicitagiovanelli


Giovedì, 6 Aprile 2017

La solita “corsa” contro il tempo

Prenoto o non prenoto, vado o non vado… questo è il dilemma Amici. C’e’ chi del tempo, passatemi il termine, se ne frega e c’è invece chi ne fa una ragione primaria nel decidere se partire per una determinata destinazione. Siamo a DIECI giorni dalla Pasqua e come è normale che sia non si riesce ancora a capire cosa potrà succedere dal punto di vista del tempo.

Possibili scenari

L’unica cosa che possiamo fare e quella di esaminare i principali centri di calcolo nella speranza di riuscire ad avere almeno un possibile linea di tendenza per i giorni di Pasqua. Va detto tuttavia che sono proprio loro a renderci la vita difficile dal punto di vista previsionale in quanto, giorno dopo giorno, stentano a disegnare situazioni ben definite. Se dovessimo tracciare oggi una possibile linea di tendenza, notiamo subito che non c’è in previsione l’arrivo delle correnti atlantiche che porterebbero ad una Pasqua assai bagnata. L’anticiclone che nei prossimi giorni arriverà sull’Italia, sembra muovere il suo centro motore verso ovest a partire dai giorni 13/14 di Aprile lasciando aperto un corridoio alle correnti fredde in discesa dal nord Europa. Questo comporterebbe una fase di tempo assai variabile ma soprattutto decisamente meno mite rispetto ai prossimi giorni.

Dove potrebbe piovere ?

Se verrà confermato lo scenario a tutt’oggi disegnato dai modelli, le correnti fredde porteranno una generale variabilità su tutto il Paese ma con maggior interessamento delle aree adriatiche e del sud. Queste potrebbero essere le zone a maggior rischio d’instabilità e di fenomeni nei giorni di Pasqua. In quanto alla nostra Regione, viene da se che il rischio di tempo “peggiore” andrebbe a discapito della fascia romagnola e le rispettive aree appenniniche. Sul restante territorio regionale si potrebbe vivere una situazione classica della Primavera dinamica, con alternanza fra schiarite ed annuvolamenti con qualche possibile scroscio di pioggia qua e la anche se meno probabile rispetto alla Romagna. Da segnalare comunque un rinforzo dei venti freddi ovunque ed un generale e deciso calo delle temperature.

Ma… però… potrebbe anche…

Quella sopra descritta, abbiamo detto, si tratta di una situazione dipinta dai centri di calcolo allo stato attuale delle cose. In sostanza ben sappiamo come in meteorologia tutto possa cambiare anche a distanza di 12/24 ore. Siamo dunque costretti a concludere questo articolo con il solito consiglio: restate con noi e seguite i prossimi aggiornamenti. La Pasqua è ancora lontana per avere una previsione attendibile !!!

AVVISO : EMILIAMETEO.TV RICERCA AZIENDE INTERESSATE A PROMUOVERE IL PROPRIO MARCHIO ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA DI PREVISIONI DEL TEMPO IN ONDA SULL’EMITTENTE TELEVISIVA TRC’. PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NUMERO 339-8353897


 

  • Segui il tempo in diretta grazie alle meteo segnalazioni : CHAT ALERT
  • Guarda l’ultima edizione del Meteo in TV su TRC’

Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!