Ultime News

Pubblicato il: 30 Aprile 2016 alle 11:11 am

PEGGIORAMENTO ALLE PORTE

aria




DALLA FRANCIA VERSO L’ITALIA

Un nucleo di aria fredda ed instabile piuttosto attivo si sta avvicinando verso di noi dalla Francia. Esso sarà il responsabile di un peggioramento del tempo che inizierà fra poche ore e che continuerà anche domani. Lunedì, nonostante il grosso del maltempo si sarà già spostato sulle Marche e sull’Abruzzo, avremo ancora dei fenomeni anche sulla nostra regione, soprattutto al mattino e specialmente sulla Romagna. Strascichi di instabilità anche sulla Toscana. Migliora martedì.

I PRIMI SEGNALI

In queste ore è già in atto un aumento della nuvolosità. Entro stasera il cielo diventerà molto nuvoloso ed inizieranno le prime piogge su Lombardia ed Appennino, in rapida estensione a tutta l’Emilia Romagna e, dopo poco, anche al Veneto. La nottata proseguirà all’insegna della pioggia e di qualche temporale. Domani mattina la perturbazione sarà già passata, ma questo non significa che non servirà più l’ombrello: l’aria fredda arrivata in quota, infatti, farà sì che le probabili parziali schiarite in arrivo nel corso della mattinata vengano poi sostituite da nuovi annuvolamenti accompagnati da scrosci di pioggia sparsi. Domani sera, ma soprattutto domani notte, avremo poi un nuovo peggioramento con piogge più estese e arrivo di venti nord orientali. Le temperature domani sono destinate a diminuire.


Commenta per primo on "PEGGIORAMENTO ALLE PORTE"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*