Ultime News

Pubblicato il: 30 Settembre 2018 alle 7:40 pm

PIOGGE E TEMPORALI minuto per minuto. Ecco la possibile distribuzione dei FENOMENI di Lunedì e Martedì

piogge

Vi sveliamo nel dettaglio come evolverà l’imminente PEGGIORAMENTO.

Di Redazione

Senza tanti giri di parole Amici, cerchiamo subito di capire come potrebbero distribuirsi le piogge e i temporali, secondo i centri di calcolo americani, previsti fra lunedì e martedì sulla nostra Regione

MATTINA : passa un primo rapido fronte prima dell”alba con qualche veloce pioggia da ovest verso est. Poi tutto torna asciutto con situazione più tranquilla fino alla prima metà, anche se con la presenza di tante nubi e qualche schiarita più generosa sulla Romagna. La seconda parte della mattinata invece vedrà nuove piogge a ridosso dei settori appenninici mentre non dovrebbe piovere  sui settori di pianura.

POMERIGGIO : rapida estensione delle piogge dall’area montuosa verso gran parte dei settori pianeggianti dell’Emilia con piogge sparse da Piacenza fino a Bologna. Non è da escludersi anche qualche fenomeno a carattere temporalesco. Tempo più asciutto nella prima parte del pomeriggio sulla Romagna e sulla costa ferrarese. Nel tardo pomeriggio invece saranno coinvolte dalle piogge anche i settori centro settentrionali della Romagna e tutto il ferrarese con anche il rischio di qualche forte temporale. Situazione uguale anche a tutti i settori dell’Emilia.

SERA : piogge sparse sui settori nord della Romagna, ferrarese e settori centro occidentali dell’Emilia. Più asciutto il tempo altrove.

NOTTE: piovosa su Appennino bolognese, romagnolo e su della Romagna fino alla costa. Piogge anche su tutta l’area appenninica emiliana fino alle limitrofe aree di pianura. Piogge meno probabili e di intensità debole via via che ci si sposta verso le zone più settentrionali della Regione.

MARTEDI’: al mattino ancora qualche pioggia sparsa di debole/moderata intensità su tutta l’area appenninica fino alla fascia media di pianura inclusa l’area della Romagna centro meridionale. Più asciutto il tempo verso l’asse del fiume Po. Nel pomeriggio ancora piogge sull’area appenninica emiliana specie sui crinali di confine con la Toscana. Piogge e anche qualche residuo temporale su area meridionale della Romagna specie sui monti. Asciutto altrove con qualche timida schiarita in arrivo da nord. In serata insisteranno residue precipitazioni nel sud delle Romagna fino alla costa. Meglio altrove.


 Articoli correlati

SI APRONO le porte alle GRANDI PIOGGE e alla NEVE. Vi sveliamo dove e quando.

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…

 








Commenta per primo on "PIOGGE E TEMPORALI minuto per minuto. Ecco la possibile distribuzione dei FENOMENI di Lunedì e Martedì"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*