Ultime News

Pubblicato il: 19 Ottobre 2018 alle 8:48 pm

SABATO picco del CALDO. Ma occhi puntati su DOMENICA.

sabato

Sabato pressione in ulteriore rinforzo. Domenica primi segnali di cambiamento. Ecco quali saranno gli effetti sull’Emilia Romagna. 

Di Redazione




Si sta per concludere un’altra giornata di sole e di caldo sopra la media. Anche oggi le temperature sono state davvero troppo alte per il periodo con punte prossime ai 23-24 gradi su molte zone della pianura padana. La scarsa ventilazione e l’elevato tasso di umidità hanno contribuito a rendere il clima davvero poco salubre. Tuttavia qualcosa di serio continua ad intravedersi all’orizzonte, un qualcosa che potrebbe finalmente portare un cambiamento nella circolazione generale ma non prima di domenica sera/lunedì.

La giornata di sabato infatti, sarà ancora all’insegna del bel tempo e delle temperature che potrebbero addirittura far registrare qualche piccolo aumento fino a toccare i 25 gradi come nelle città di Bologna, Ferrara e Modena. Assieme al caldo sarà protagonista ovviamente anche il sole che sarà solo parzialmente velato da qualche nuvoletta di passaggio specie sui monti. Non mancherà l’insidia della nebbia che potrà ridurre la visibilità sulle aree pianeggianti, nottetempo e nella primissima parte della mattina.

Ma gli occhi sono puntati tutti sulla giornata di Domenica, una giornata che trascorrerà sempre con il bel tempo ma anche con la “frenetica” attesa di vedere come si comporterà la prima sventagliata d’aria fresca in arrivo dai quadranti orientali. Se tutto andrà come disegnano i centri di calcolo, già nel corso del pomeriggio/sera si avvertirà un generale aumento della ventilazione fresca specie sui settori della Romagna dove fra la sera e la notte non sono da escludersi alcuni brevi e veloci rovesci. Altrove avremo solo un generale aumento del vento ed un primo moderato calo termico.

Lunedì tutto si sposterà rapidamente verso le zone adriatiche con qualche disturbo possibili limitato solo alle zone più meridionali della Romagna. Sarà una giornata dunque tutto sommato tranquilla ma con venti moderati e temperature in ulteriore moderata diminuzione.

Non andiamo oltre Amici in quanto al momento la nostra Regione non dovrebbe più essere interessata da eventuali fenomeni almeno fino a giovedì-venerdì della nuova settimana. L’evoluzione è comunque ancora molto incerta e necessita assolutamente di nuove valutazioni in sede previsionale.

 


Altre notizie in Primo Piano

Rischio ALLUVIONI fra mercoledì e giovedì. Poi arriva un fine settimana QUASI ESTIVO

ALLUVIONI AL SUD: DANNI E VITTIME. Ma era tutto previsto

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…

 




Commenta per primo on "SABATO picco del CALDO. Ma occhi puntati su DOMENICA."

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*