Ultime News

Pubblicato il: 10 Settembre 2018 alle 12:54 pm

SARDEGNA NELL’OCCHIO DEL CICLONE: Ma che sta succedendo?

Sud ovest della Sardegna ad alto RISCHIO DI FORTI TEMPORALI con CELLE AUTORIGENERANTI

Di Redazione

Non siamo in Luglio Amici e nemmeno ai primi giorni di Agosto. In questo periodo dell’anno le alte pressione, pur capaci di riportare sole e caldo, non hanno comunque l’infallibile resistenza dei periodi prima menzionati. Ed ecco che anche un piccolo refolo d’aria umida e fresca, può dare origine anche a fenomeni violenti.

E’ quello che sta capitando nelle zone sud occidentali della Sardegna interessate dagli effetti di un vortice di bassa pressione in quota con centro motore a est della Spagna. Sono in atto forti temporali in mare che stanno minacciando sempre più le rispettive coste.

Ad aggravare la prognosi è la presenza di celle autorigeneranti. In sintesi abbiamo sistemi temporaleschi che rimangono quasi immobili sulle medesime zone per parecchie ore. Esse si autorigenerano prendendo energia dal caldo mare sottostante. Nelle prossime ore infatti, sono attesi temporali anche di una certa importanza che dal mare e dalle coste potrebbero anche spingersi gradualmente verso le aree dell’interno. Vi terremo informati sull’evoluzione futura.

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.

 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè