Ultime News

Pubblicato il: 20 Marzo 2018 alle 6:20 am

SCHIARITE IN PIANURA MA CON CLIMA FREDDINO

pubblicita


Martedì, 20 Marzo 2018

Attese schiarite specie in pianura. Più instabile il tempo sui monti

Si è aperta una settimana che ha visto il ritorno a condizioni invernali, un classico colpo di coda dell’inverno proprio in corrispondenza dell’equinozio di primavera, perché l’Italia è interessata da correnti fredde che hanno fatto calare in modo deciso le temperature riportandole su valori ben al di sotto della norma e con il ritorno della neve fino in pianura. Tuttavia fra oggi e domani avremo tempo discreto sulle zone pianeggianti con numerose schiarite, mentre le piogge, sempre accompagnate da nevicate fino a quote piuttosto basse sui rilievi, insisteranno più che altro sull’area appenninica orientale e sul versante adriatico. L’ondata di freddo proseguire in parte anche nei prossimi giorni ma sarà comunque decisamente meno intensa di quella che ha investito l’Italia a fine febbraio: le temperature infatti saranno mediamente dai 6 ai 10 gradi più alte e, su scala generale,  la neve toccherà poche città. Insomma, se vogliamo proprio parlare di Burian, bisogna rivolgere l’attenzione molto più a nord !!!

Previsioni

Oggi dunque avremo nuvolosità irregolare con parziali schiarite nelle prime ore del mattino e successivo nuovo aumento della copertura nuvolosa senza fenomeni associati. Locali foschie o nebbie al primo mattino, più probabili sulle aree di pianura adiacenti al Po con nubi basse sui rilievi. Dal tardo pomeriggio-sera nuove precipitazioni sui rilievi, nevose attorno a 500 m con piogge sulla pianura romagnola. Temperature: minime senza variazioni significative, comprese tra 0/1 grado sulla pianura e 3/4 gradi della costa; massime in deciso aumento sul settore occidentale, comprese tra 8 gradi sul litorale e 9 gradi sulle aree della pianura occidentale. Venti: deboli settentrionali, tendenti a disporsi da nord-est nel pomeriggio e a intensificare sul mare e sulla fascia costiera fino a divenire forti in serata. Mare: mosso, ma con moto ondoso in aumento dal pomeriggio, fino a divenire molto mosso sotto costa e agitato al largo.

Tendenza

Anche mercoledì il tempo sarà caratterizzato al mattino da nuvolosità più compatta sul settore orientale e sui rilievi, associata a precipitazioni localmente anche a carattere di rovescio; nevoso a quote collinari. Non si esclude pioggia mista a neve anche sulla pianura orientale. Fenomeni, prima in attenuazione, e poi dal pomeriggio in esaurimento. Sempre possibili alcune schiarite più a ovest. Temperature: minime comprese tra 2 gradi sulla pianura occidentale e 4/5 gradi sulla fascia costiera. Massime tra 6 e 9 gradi. Venti: disposti da nord-est, moderati fino a forti sul mare e sulla fascia costiera; deboli o localmente moderati sulla pianura. Moderati o forti sui rilievi. Mare: molto mosso sotto costa, agitato al largo.


GRANDE OPPORTUNITA’ PER LE ATTIVITA’ COMMERCIALI

immagine esempio2

Vi informiamo che dal mese di settembre è possibile usufruire di una settimana di prova gratuita per l’esposizione del Vostro marchio aziendale all’interno del nostro programma di previsioni del tempo in onda tutti i giorni sull’Emittente televisiva Regionale TRC’. Vi ricordiamo che i nostri video meteo sono pubblicati tutti i giorni anche all’interno del sito emiliameteo.tv e nel nostro canale youtube. Per informazioni su come usufruire di questo servizio visitate la sezione dedicata a questo indirizzo : https://www.emiliameteo.tv/pubblicita/ 


 

  • Segui il tempo in diretta grazie alle meteo segnalazioni : CHAT ALERT
  • Guarda l’ultima edizione del Meteo in TV su TRC’

Di Redazione

In collaborazione con