Ultime News

Pubblicato il: 12 Aprile 2018 alle 10:32 am

SOLE : QUANDO TORNEREMO A VEDERLO ?

una calda
io2
Giovedì, 12 Aprile 2018

Primavera : sole, nubi, piogge e…

L’avevo già detto e ripetuto più volte Amici che la Primavera, almeno all’inizio, è spesso una stagione ricca di avvenimenti meteorologici. La pioggia, i temporali ed alle volte il ritorno del freddo e della neve a bassa quota, tutti “condimenti” che arricchiscono una delle stagioni più dinamiche dell’anno. Quella che stiamo vivendo è sicuramente una lunga parentesi che conferma la regola anche se il freddo e la neve sono stati più generosi nei nostri confronti limitandosi ad interessare l’area alpina specie quella del nord ovest italiano. Ora però ci avviciniamo a grandi passi all’estate e tutti vorreste il sole ed i primi veri caldini tipici della primavera giusto ? Stanchi ormai della pioggia e dell’elevato tasso di umidità, immagino che i vostri pensieri siano rivolti ad una bella passeggiata all’aria aperta o ad una tonificante gita al mare o in alta montagna. Ma quando sarà possibile avere uno scenario adeguato ai vostri desideri ? Vediamo dunque cosa potrà accadere dal punto di vista meteo nei prossimi giorni, sempre tenendo conto che non si parla di vera previsione ma semplicemente di linee di tendenza.


Il un po’ di sole arriverà, ma ci vorrà pazienza

Dopo la doverosa premessa, veniamo al dunque Amici. La situazione meteorologica generale abbiamo detto che non è certo delle migliori in quanto una depressione sta portando condizioni di tempo davvero poco affidabile. Ma ci sono comunque notizie abbastanza confortanti. Tale depressione infatti sta perdendo di energia e ci condizionerà negativamente per la giornata di oggi giovedì. Da domani invece ecco che la situazione torna un po’ più tranquilla ed avremo la possibilità di godere di qualche schiarita soleggiata con temperature in ripresa nei valori diurni. Anche sabato il tempo dovrebbe mantenersi abbastanza tranquillo nonostante la presenza di una moderata variabilità specie sui monti. Ma l’alta pressione per ora non riesce ad entrare decisa sul mediterraneo e domenica il tempo potrebbe tornare a fare un po’ i capricci specialmente nelle ore pomeridiane quando si faranno strada in modo molto irregolare alcuni rovesci e qualche isolato temporale, una situazione che si protrarrà anche nella giornata di lunedì. A seguito ecco l’alta pressione avvicinarsi all’Italia ma, se tutto verrà confermato, si spingerà troppo verso nord lasciandoci in parte scoperti ad un flusso di correnti un po’ instabili. Gioco forza ecco che il tempo non riuscirà a mantenersi stabile ed a fasi alterne potrà essere utile tenere il solito ombrellino a portata di mano. Ma di questo ne riparleremo strada facendo…

Un caro saluto




Stefano Ghetti
Tornado : che video !!! | Dove sta piovendo ? | Il tempo nel tuo Comune |