Ultime News

Pubblicato il: 10 Ottobre 2018 alle 9:04 pm

SPECIALE WEEKEND: L’alta pressione cercherà di tornare protagonista, ma non per tutti.

Dopo la forte ONDATA DI MALTEMPO, l’alta pressione potrebbe tornare protagonista ma ci sono alcune eccezioni. Ecco quali.

Di Redazione




Era lunedì quando in un editoriale avevamo paventato l’ipotesi che in questi giorni la situazione meteorologica avrebbe preso caratteristiche assai pericolose. Abbiamo espresso infatti serie preoccupazione circa il rischio di possibili fasi alluvionali su alcune zone d’Italia ed oggi, i nostri timori, hanno avuto una netta conferma con quello che sta accadendo sui settori sud orientali della Sardegna. Allagamenti, alluvioni, ponti crollati e seri problemi proprio dovuti al maltempo. E quello che maggiormente preoccupa è che il peggio pare debba ancora arrivare. Ma di questo ne riparleremo in altri approfondimenti.

In questa sede infatti, vogliamo occuparci di come trascorrerà il prossimo fine settimana. Dopo la fase di maltempo che si protrarrà anche per giovedì, ecco che da venerdì l’alta pressione torna a muovere il suo baricentro in modo più deciso verso l’Italia. Questo sarà di notevole conforto alla zone colpite dal maltempo che potranno sfruttare questa pausa soprattutto per riprendere fiato.

Detto questo mi pare evidente come il sabato e la domenica saranno due giornate sicuramente più tranquille rispetto a questi giorni. Sabato il sole splenderà quasi indisturbato su gran parte della Penisola ad eccezione di qualche nube di passaggio specie sulle Alpi, nel sud della Sardegna e sulla Sicilia. E farà anche piuttosto caldino Amici.

Domenica il tempo sarà un po’ meno tranquillo rispetto al sabato in quanto avremo qualche nuvolone in più e qualche debole pioggia sulle Alpi del nord ovest, nel sud della Sardegna, settori orientali della Sicilia e nel sud della Calabria. Altrove tempo decisamente più soleggiato e con clima sempre mite nonostante su domenica è atteso un lieve e generale calo delle temperature massime specie al centro nord.

Ma ci sarà anche un’altra insidia Amici e questa riguarderà il nord. Parliamo dei banchi di nebbia che potrebbero formarsi nottetempo e nelle primissime ore del mattino sulle zone pianeggianti.


Notizie Correlate

Rischio ALLUVIONI fra mercoledì e giovedì. Poi arriva un fine settimana QUASI ESTIVO

FORTE TERREMOTO : MAGNITUDO 4.8. Danni e feriti lievi

Torna IL CALDO fuori stagione. L’AUTUNNO non riesce ancora ad imporsi

ALLUVIONI AL SUD: DANNI E VITTIME. Ma era tutto previsto

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…