Ultime News

Pubblicato il: 25 Ottobre 2018 alle 9:24 pm

SPECIALE WEEKEND: TANTA PIOGGIA in arrivo sull’Italia. Ecco gli effetti sull’Emilia Romagna.

Sta per arrivare un FORTE PEGGIORAMENTO che coinvolgerà tutto il Paese. Ecco quali saranno gli effetti sull’Emilia Romagna. 

Di Redazione




Potrebbe essere la volta buona Amici. Dopo tanti tentativi in cui l’Autunno le ha davvero provate tutte per insidiarsi sul Bacino del Mediterraneo, ora si trova finalmente dinnanzi ad un’occasione troppo ghiotta per farsela sfuggire. L’alta pressione scende di latitudine ed una parte se ne va anche troppo ad ovest. Ne approfitta subito un vortice di bassa pressione che riuscirà a piazzare il suo centro motore proprio sull’Italia con l’intento di portare un serio peggioramento delle condizioni atmosferiche. Su scala generale dunque, si conferma quanto avevamo già scritto nel precedente editoriale dove abbiamo parlato di una situazione piuttosto seria per alcune zone d’Italia. Come andranno invece le cose sulla nostra Regione? Vediamo nel dettaglio il tempo che ci aspetta fra venerdì e domenica.

Partiamo subito dicendo che la nostra Regione si troverà in una “posizione” meno a rischio di fenomeni intensi e persistenti soprattutto nella prima parte del peggioramento. Le correnti d’aria si vanno orientando dai quadranti meridionali e come spesso avviene con questo tipo di configurazione, la fascia appenninica limita non poco gli effetti del maltempo. Cerchiamo ora di tracciare nel dettaglio una previsione delle piogge partendo da venerdì. In Regione saranno probabilmente interessati solo i settori più occidentali dell’area appenninica mentre sul resto della Regione si avranno nubi sparse che si potranno alternare comunque a schiarite. Tuttavia consigliamo ugualmente di tenere un ombrello a portata di mano in quanto queste situazione posso comunque dar luogo a qualche improvviso seppur fugace piovasco.

Sabato : le cose cominciano a complicarsi su molte zone del nord dove le piogge saranno decisamente più frequenti e diffuse. Ma in Emilia Romagna continueremo ad avere una situazione meno pesante e le piogge dovrebbe bagnare ancora una volta i settori ovest per poi insidiare le aree più settentrionali specie quelle vicine al fiume Po.

Domenica: il minimo comincia a muoversi lentamente verso levante ed ecco che le correnti prendono una “piega” leggermente diversa. Risultato? Maggior coinvolgimento delle piogge su gran parte dell’Emilia specie fra il tardo pomeriggio e la sera. Tempo probabilmente più asciutto invece in Romagna.

Prima di concludere diamo uno sguardo alle temperature Amici. Diciamo subito che non farà assolutamente freddo in quanto siamo sotto gli effetti di correnti parzialmente miti anche se molto umide. Ci attende un fisiologico calo nei valori minimi per effetto del tempo incerto, viceversa aumenteranno le minime a causa della maggior presenza di nubi.

Articoli correlati

BOTTA DI CALDO: temperature schizzate oltre i 25 gradi. E il PEGGIO deve arrivare

CALANO le temperature. Ma la PIOGGIA quando arriverà da noi? Vediamo.

ONDATA DI FREDDO: sciogliamo la prognosi. Ecco tutti i dettagli.