Ultime News

Pubblicato il: 9 Settembre 2018 alle 4:49 pm

SUL FRONTE CALDO : L’Emilia Romagna è al momento la Regione PIU’ CALDA

Break su Venerdì. Poi tante strane sorprese. Ecco il dei prossimi giorni.  

Di Redazione

Ben ritrovati Amici e buon proseguimenti di domenica a tutti. Vediamo di fare un piccolo aggiornamento sul fronte caldo. L’alta pressione africana ha fatto il suo trionfale ingresso sull’Italia. Coadiuvata dall’Anticiclone delle Azzorre, sta portando una nuova ondata di caldo fuori stagione che scalderà ulteriormente il nostro Paese per almeno i prossimi 2-3 giorni. Si tratta sicuramente di un’ondata di caldo un po’ anomala anche se non certo eccezionale.

Le temperature hanno già fatto registrare un deciso aumento anche sulla nostra Regione che, al nord, risulta al momento essere fra le Regioni più calde. Assieme alla Lombardia infatti, in queste ore troviamo valori anche superiori ai 30 gradi sia sulle zone interne dell’Emilia a anche in quelle della Romagna. Milano, ad esempio, fra registrare un valore di 31°C come a Bologna. Valori attorno ai 30 gradi comunque sono segnalati anche fra le Province di Ferrara, Modena, Reggio Emilia e Parma.

Al momento però il caldo risulta ancora abbastanza sopportabile in quanto abbiamo la presenza di una leggera ventilazione su gran parte della Regione ma soprattutto è il tasso di umidità che, rimanendo su valori medio bassi, non provoca per ora il fenomeno dell’afa.

Da segnalare inoltre la presenza di banchi di nubi alte e sottili che interessano l’area appenninica emiliana ma anche alcune zone di pianura. Altro fattore che potrebbe tutto sommato contenere l’aumento termico.

Insomma, cari amanti del fresco, c’è poco da stare allegri in quanto ci sarà un po’ da soffrire nei prossimi giorni. L’alta pressione, se tutto verrà confermato, riuscirà infatti a portare un ulteriore incremento termico soprattutto fra lunedì e mercoledì con temperature che potrebbero toccare tranquillamente anche i 33 gradi. Ma di questo ne riparleremo dettagliatamente nell’edizione della sera così da capire la precisa entità e soprattutto la possibile durata. Ci sono infatti importanti novità all’orizzonte…

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.

 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè