Ultime News

Pubblicato il: 20 Settembre 2018 alle 5:10 pm

SUL FRONTE CALDO: Temperature elevate e forte AFA in atto. Ecco dove

Valori di TEMPERATURA ancora nettamente sopra la media e AFA pesante. Ecco le zone dove si sta PEGGIO.

Di Redazione

L’Italia continua ad essere divisa in due dal punto di vista meteorologico. il sud , le Isole maggiori e parte del centro, sono influenzati dal ciclone Riky, ( come abbiamo deciso di nominarlo noi di EmiliaMeteo) mentre il nord e anche tutta la nostra Regione gode di tempo stabile e in gran parte soleggiato.

Ma se le zone prima citate sono alle prese con piogge e temporali, la pianura padana sta facendo i conti con l’ennesima giornata calda ed afosa , una situazione davvero anomala per questo periodo dell’anno.

Cerchiamo di capire dove si sta peggio in quest ore. Le temperature più elevate le registriamo come sempre nelle zone centrali e cioè fra Ferrara, Bologna e Modena dove i valori sono prossimi ai 30-31 gradi e il tasso di umidità è ben superiore al 50%. Una situazione abbastanza afosa dunque con un indice di disagio bio-climatico non certo confortevole.

Molto umido anche lungo la costa dove si registrano valori attorno al 60-65% ma con temperature decisamente inferiori e prossime ai 25-26 gradi come nel caso di Rimini.

Sulle aree interne della Romagna abbiamo valori di temperatura attorno ai 28 gradi con umidità media attorno al 55%.

Per finire i settori occidentali dell’Emilia con Piacenza, Parma e Reggio Emilia con temperature sui 28-29 gradi ed un umidità prossima la 55%.


 Articoli correlati

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…

 








Commenta per primo on "SUL FRONTE CALDO: Temperature elevate e forte AFA in atto. Ecco dove"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*