Ultime News

Pubblicato il: 2 Settembre 2018 alle 4:23 pm

TEMPORALI e GRANDINE al centro Italia. E in Emilia Romagna?

ioarticolo

Fase di MALTEMPO concentrata soprattutto sul centro Italia. Cosa sta succedendo invece in EMILIA ROMAGNA? 

Avevamo previsto un pomeriggio assai dinamico e così sta andando. A subire i capricci di unvortice depressionario sono soprattutto le regioni centrali d’Italia dove sono in atto numerosi temporali a tratti accompagnati anche da grandine.

La zone maggiormente interessate dai fenomeni sono i settori nord della Toscana in particolare l’area appenninica. A scendere, interessata in modo molto più evidente sono le Marche dove i fenomeni non interessano solo le zone interne, ma si spingono fino al litorale. Altri temporali sono in atto sulle coste settentrionali dell’Abruzzo e al confine fra il nord del Lazio e il sud dell’Umbria.

Situazione invece più tranquilla al nord dove, nonostante parecchie nubi, segnaliamo qualche isolato temporale nel sud del Veneto e nelle aree interne della Lombardia. Tempo discreto al sud con clima per altro abbastanza caldino.
Per vostra chiarezza ,abbiamo inserito un’immagine proveniente dal Radar Meteorologico dove sono indicate le zone nelle quali sono in atto i fenomeni. Le aree colorate in verde/azzurro indicano precipitazioni deboli. Il giallo precipitazioni moderate e il rosso precipitazioni intense.

Cosa sta succedendo invece sulla nostra Regione? Fortunatamente oggi niente flop previsionale. Come previsto i settori nord sono stati interessati dai fenomeni per gran parte della mattina per poi esaurirsi e concentrarsi ora sulle zone appenniniche con sconfinamenti verso le aree pianeggianti specie della Romagna meridionale. Il minimo di bassa pressione si sta lentamente spostando e perdendo di energia. Tuttavia nelle prossime ore saranno ancora possibili piogge e temporali in montagna, nel sud della Romagna ed occasionalmente anche su alcune zone di pianura ma con fenomeni non intensi e soprattutto mal distribuiti. In serata tutto dovrebbe rimanere concentrato sui monti e sempre nel sud della Romagna.

A dopo per ulteriori aggiornamenti.





Aiutaci a crescere : utilizza il tasto condividi ( share ) CHE TROVI QUI SOTTO per condividere questo articolo sui social. GRAZIE

Di Redazione