Ultime News

Pubblicato il: 27 Luglio 2019 alle 9:27 am

Temporali, Grandine e forti colpi di Vento. Ecco le 48 ore del cambiamento.


Nel corso delle prossime 48 ore cambia tutto. Sabato sarà Boom di Temporali e la Domenica sembrerà a tratti autunno. Crollo delle temperature. 

Occhi puntati sul Weekend in quanto sarà tutto tranne che tranquillo. L’anticiclone africano perderà di energia e lascerà la strada aperta ad una vera e propria perturbazione che prenderà origine da un vortice di bassa pressione posizionato sul Regno Unito.

Le fresche correnti atlantiche che piloteranno la perturbazione cominceranno già da sabato a portare insidiosi temporali dapprima sui rilievi alpini e prealpini e nel corso del pomeriggio anche sulla Valpadana. I forti contrasti tra l’aria fresca e il caldo preesistente daranno origine a focolai temporaleschi anche piuttosto violenti.


Ci aspettiamo dunque un vero boom temporalesco accompagnato da locali nubifragi, grandinate e forti colpi di vento. Sempre nel corso del pomeriggio, qualche isolato temporale di calore potrà scoppiare localmente anche sulle dorsali appenniniche centro settentrionali.  Ancora tempo stabile e caldo al Sud. Calano lievemente le temperature invece al Nord.

Ma sarà domenica la giornata peggiore del Weekend. Si formerà un minimo depressionario che viaggerà dall’alto Tirreno verso i vicini Balcani. Al Nord e su gran parte del Centro, piogge e temporali si alterneranno praticamente per tutto il corso della giornata, sia sui settori montani che su quelli pianeggianti. Anche in questo frangente si potranno registrare fenomeni piuttosto intensi con precipitazioni localmente abbondanti. Insomma, sembrerà quasi di essere in Autunno.


Attenzione anche al quadro termico che farà registrare una brusca diminuzione specie al Nord dove i termometri potranno calare addirittura fino a  10/12 gradi in meno rispetto a questi giorni di grande caldo.

Rimarrà in attesa invece il Sud d’Italia dove, salvo qualche locale episodio temporalesco sui monti ed un moderato calo termico, il contesto meteorologico generale risulterà ancora discreto. Solo da Lunedì le temperature potranno subire una maggior flessione sulle regioni meridionali con qualche temporale in più, altrove la situazione tornerà abbastanza stabile con temperature in ripresa.

metti mi piace alla nostra Pagina FaceBook

Di Stefano Ghetti