Ultime News

Pubblicato il: 23 Settembre 2018 alle 9:29 pm

TEMPORALI: Attenzione alle INSIDIE dell’aria FREDDA. Ecco dove e cosa potrebbe succedere.

Lunedì comincia ad affluire aria via via sempre PIU’ FREDDA. ATTENZIONE alle sue INSIDIE.

Di Redazione

Abbiamo tanto parlato del cambio di scenario che ci attende dal punto di vista climatico. Si sta preparando infatti l’entrata di una massa d’aria fredda che scaccerà il grande caldo di questi giorni.
Questa sera tuttavia c’è una novità in sede previsionale. L’aria fredda è sempre molto imprevedibile ed i contrasti che si potranno attivare fra l’aria fredda e quella calda preesistente potrebbe favorire lo sviluppo di qualche nota d’instabilità. Insomma, detta in poche parole, spunta l’ipotesi che domani si possano creare i presupposti per la formazione di qualche temporale.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire bene cosa potrà succedere. Nella mattinata di lunedì cominceranno a rinforzare i venti freddi orientali ad iniziare dalla fascia adriatica. Su queste zone potranno verificarsi anche annuvolamenti irregolari.

Col passare delle ore i venti freddi si faranno sempre più insistenti e cominceranno a penetrare sempre più verso l’interno fino a raggiungere tutta la nostra Regione. In questa fase ecco che non è da escludersi qualche temporale sparso ma che dovrebbe limitarsi ad interessare solo i settori più meridionali della Romagna. Altrove qualche nube sparsa potrà transitare spinta dalle intense correnti fredde.

Man mano che le ore passano il rischio di fenomeni diverrà sempre meno probabile e si concentrerà verso le aree adriatiche del centro . Inutile ribadire che, specie verso il pomeriggio e la sera, cominceranno a calare le temperature in un contesto di tempo discreto ma assai ventilato.


 Articoli correlati

MISTERIOSO EVENTO si delinea all’orizzonte. Ecco cosa SUCCEDERA’

2018: l’anno più CALDO dal 1800, ma…