Ultime News

Pubblicato il: 8 Dicembre 2019 alle 5:41 am

TERREMOTO: l'Italia TREMA ancora, adesso tocca al Centro. Magnitudo 3.7 e 3.4

Dopo i terremoti dei giorni scorsi che hanno interessato il napoletano e le zone intorno a Verona, l’Italia TREMA ancora. Sabato sera è tornata la paura anche al Centro e proprio nelle zone dell’Aquila.

Una prima scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 22:55 con epicentro nel comune di Barete, a 17 chilometri da L’Aquila. Lo ha confermato l’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, precisando che l’ipocentro è stato localizzato a 14 chilometri di profondità.

La medesima zona è stata poi colpita alle 23:16 da una seconda scossa di magnitudo 3.4. I vigili del fuoco hanno comunicato che “alle sale operative sono arrivate soltanto richieste di informazioni”.

Al momento infatti non si hanno notizie di danni a persone o cose.


Ecco le specifiche registrare dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia riguardanti la più intensa delle due cosse. 

ARRIVA LA NEVE IN PIANURA? FORSE TRA MERCOLEDI’ NOTTE E GIOVEDI’…LEGGI

 
Di Stefano Ghetti

Commenta per primo on "TERREMOTO: l'Italia TREMA ancora, adesso tocca al Centro. Magnitudo 3.7 e 3.4"

Aggiungi un commento