Ultime News

Pubblicato il: 3 Febbraio 2017 alle 6:02 am

TRENO DI PERTURBAZIONI… MA NON PER TUTTI

pubblicitagiovanelli


Venerdì, 3 Febbraio 2017

UNA PERTURBAZIONE DIETRO L’ALTRA

Almeno fino a lunedì saremo interessati da un vero e proprio treno di veloci perturbazioni atlantiche che si rincorreranno una dopo l’altra e che interesseranno maggiormente la Liguria, le zone a Nord del Po e l’alta Toscana. L’Emilia Romagna, in parte protetta dall’Appennino, è destinata ad avere piogge meno estese e meno importanti. L’aria seguiterà ad essere particolarmente mite e per avere una diminuzione delle temperature occorrerà attendere la prossima settimana. Ci aggiorneremo Amici.

Previsioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto

Cielo molto nuvoloso o coperto questa mattina, inizialmente anche nebbioso in Pianura Padana. Piogge estese sulla Lombardia (meno frequenti sul Mantovano) in estensione al Veneto, dove si presenteranno più organizzate sulla parte settentrionale della regione; neve sulle Alpi a partire dalle quote medie. In Emilia Romagna le precipitazioni saranno più frequenti sul Piacentino, sul Parmense e su tutto il crinale appenninico che confina con la Toscana, zona questa dove i fenomeni saranno insistenti, abbondanti ed accompagnati da vento forte, ma nevosi solo sulle cime. Sul resto dell’Emilia Romagna piogge più sparse ed intermittenti. Nel corso del pomeriggio, il primo “treno” perturbato, si sposterà verso levante  e potranno aprirsi anche alcune schiarite sull’Emilia Romagna. la sera invece, altro peggioramento con nuove piogge su Lombardia ed Emilia occidentale. Temperature minime stazionarie; massime in aumento, aumento che sarà sensibile sulla Romagna e sull’Emilia centro – orientale, dove domani pomeriggio dovremmo avere valori termici particolarmente miti.

Tendenza

Continua anche sabato il treno delle perturbazioni. Al mattino infatti saranno già possibili precipitazioni deboli-moderate irregolari, sul settore occidentale; nel pomeriggio estensione delle precipitazioni su tutto il territorio in forma debole sulle zone di pianura, mentre saranno più intense sull’area appenninica. Esaurimento dei fenomeni nella serata. Le temperature minime saranno stazionarie o in lieve flessione comprese fra 3 e 9 gradi; massime in diminuzione comprese tra 6 gradi della pianura occidentale e 12 gradi della costa.

AVVISO : EMILIAMETEO.TV RICERCA AZIENDE INTERESSATE A PROMUOVERE IL PROPRIO MARCHIO ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA DI PREVISIONI DEL TEMPO IN ONDA SULL’EMITTENTE TELEVISIVA TRC’. PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NUMERO 339-8353897


 

  • Segui il tempo in diretta grazie alle meteo segnalazioni : CHAT ALERT
  • Guarda l’ultima edizione del Meteo in TV su TRC’

Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!