Ultime News

Pubblicato il: 6 Febbraio 2017 alle 9:17 am

UNA SETTIMANA POCO PREVEDIBILE

nuova

pubblicitagiovanelli


Lunedì, 6 Febbraio 2017

PIU’ FREDDINO, MA IL TEMPO ? UNA SETTIMANA D’INCERTEZZE

Ben ritrovati Amici Lettori. Si apre una settimana dove la situazione del tempo futura e ben lontana dall’essere chiara. Attualmente siamo interessati da un vortice di bassa pressione che andrà spostandosi verso sud nel corso della prossima notte e nelle successive 24/48 ore andrà gradualmenente esaurendosi. Fra mercoledì e giovedì sembra ormai probabile l’arrivo di un nuovo vortice depressionario sul Tirreno. E’ da questo momento in poi che nascono le forti incertezze dal punto di vista previsionale. L’unica cosa certa è la presenza di una massa d’aria più fredda che contribuirà a far calare un po’ le temperature. Risulterà determinante ai fini del tempo, la posizione del minimo. Al momento i modelli matematici sembrano collocare tale vortice in una posizione che dovrebbe penalizzare il nord ovest e a seguire il centro sud d’Italia. Viene da se pensare che una qualunque differenza nella posizione del minimo potrebbe essere alla base di un cambiamento previsionale. Situazione da seguire insomma…

PREVISIONI: LA SETTIMANA IN PILLOLE

Facciamo dunque fede a quanto scritto sopra e vediamo come protrebbe essere il tempo della settimana sulla nostra Regione. Partiamo da martedì quando, come già anticipato nell’articolo di questa mattina, il tempo migliorerà su tutta la Regione salvo note d’incertezza che si attarderanno sulle aree più meridionali della Romagna. Aumenteranno anche le temperature massime con valori che potrebbero superare i 10°C su molte località in particolare là dove si avranno maggiori e generose schiarite. Mercoledì ecco che la nuova depressione si affaccia al Tirreno riportando molte nubi anche sulla nostra Regione. Tuttavia i maggiori addensamenti dovrebbero svilupparsi sulle zone più occidentali e sull’area appenninica emiliana. Possibili anche piovaschi su queste zone con quota neve in abbassamento fino a 500/600mt. Le temperature infatti sono previste in generale diminuzione a causa del contributo di aria più fredda. Spiccata variabilità invece sulla Romagna fino ai settori più orientali dell’Emilia. Rinforzano i venti.

L’INCOGNITA

Arriviamo così alla giornata di giovedì, forse la prima a rimanere nel totale “mistero” di una settimana dalle forti incognite. Seguendo il percorso di cui sopra, il tempo dovrebbe risultare solo moderatamente variabile con qualche fenomeno nevoso fino a quote relativamente basse sull’Appennino centrale e romagnolo. Farà un po’ più freddo soprattutto di notte. Venerdì giornata molto simile con tempo variabile e qualche disturbo solo sui monti e nelle aree meridionali della Romagna. Infine sia sabato che domenica, il tempo dovrebbe restare assai tranquillo con clima rigido di notte e più dolce di giorno.

AVVISO : EMILIAMETEO.TV RICERCA AZIENDE INTERESSATE A PROMUOVERE IL PROPRIO MARCHIO ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA DI PREVISIONI DEL TEMPO IN ONDA SULL’EMITTENTE TELEVISIVA TRC’. PER INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NUMERO 339-8353897


 

  • Segui il tempo in diretta grazie alle meteo segnalazioni : CHAT ALERT
  • Guarda l’ultima edizione del Meteo in TV su TRC’

Di Redazione

In collaborazione con

europubbli2

RISPARMIA FINO AL 55%
SUI PREVENTIVI ONLINE !!!