Ultime News

Pubblicato il: 5 Settembre 2018 alle 7:27 pm

Vigilia di un PEGGIORAMENTO IMMINENTE. Poi arriverà qualcosa di ANOMALO?

Giovedì con tempo ANCORA DISCRETO. VENERDI’ peggiora, poi l’alta pressione ci darà TANTO FILO DA TORCERE.

Di Redazione

C’è tanta carne al fuoco Amici dal punto di vista meteorologico. Anche quella di oggi è stata una giornata dai sapori quasi estivi con tanto sole e temperature che hanno fatto registrare i valori che avevamo previsto. Le massime infatti hanno toccato punte prossime ai 28/29°C all’interno, mentre sulla costa abbiamo avuto temperature prossime ai 26/27°C. Come già detto in altri editoriali, non sono assolutamente valori anomali o eccezionali per il periodo.

Ora però le cose cominciano un po’ a cambiare. Si sta avvicinando infatti una perturbazione atlantica che approfitterà del temporaneo cedimento dell’alta pressione per attraversare gran parte d’Italia e proprio a partire dal nord.

Su giovedì avremo modo già di notare i primi segnali di un cambiamento con le nubi che tenderanno ad aumentare dapprima sull’area appenninica ma poi anche sui settori di pianura dell’Emilia specie quelli nord occidentali. Su queste aree fra il pomeriggio e la sera non sono da escludersi fenomeni sparsi.

La situazione meteorologica andrà peggiorando soprattutto nel corso della giornata di venerdì con fenomeni già in primissima mattina sui settori nord e sull’area appenninica. Col passare delle ore il tempo tenderà a peggiorare moderatamente anche sul resto della Regione.

Pioverà solo? O ci saranno anche dei temporali? Laddove vi saranno fenomeni, sarà possibile sicuramente anche qualche temperale stante le temperature ancora elevate. Rischiamo anche qualche grandinata? Tasto dolente questo. Purtroppo i temporali estivi possono sempre portare a qualche grandinata specialmente quando in quota scorre aria piuttosto fredda. E questo è proprio uno di quei casi. Da precisare che i fenomeni potranno assumere una distribuzione assai irregolare e questo comporterà una maggior attenzione al consueto sistema previsionale del nowcasting. Osservazione e previsione a brevissima scadenza per intenderci. Da rimarcare anche il fatto che, in questo contesto di tempo in peggioramento, le temperature faranno registrare una fisiologica diminuzione anche se in un contesto molto umido.

Ma ci sono comunque buone notizie. Sarà un peggioramento abbastanza veloce in quanto sabato il tempo andrà rapidamente migliorando seppur in un contesto ancora non certo tranquillo. Sarà invece la Domenica a decretare la fine delle ostilità. Anche se con qualche nube sparsa, nel giorno di festa si ritornerà a respirare aria di stabilità. Una stabilità che potrebbe rinnovarsi per tutto il corso della nuova settimana.

Una vera e proprio coalizione fra l’anticiclone delle Azzorre e quello africano infatti, potrebbero dar vita ad una fase di tempo stabile e con temperature in aumento. Forse troppo. Potrebbe esserci da soffrire un po’ il caldo in quanto le temperature, verso metà della settimana, arriverebbero a superare anche i 30°C su molte zone interne della Regione. In questo caso ecco che si potrebbe cominciare a parlare di caldo anomalo seppur sempre non eccezionale.

Con un semplice Click puoi condividere questo articolo sulla tua bacheca di FaceBook. Grazie di cuore.

 Articoli correlati

Brrrr… fa daverro freddino in queste ore. Perchè

FORTI ESCURSIONI TERMICHE : Volano in su le temperature. Ecco perchè








Commenta per primo on "Vigilia di un PEGGIORAMENTO IMMINENTE. Poi arriverà qualcosa di ANOMALO?"

Aggiungi un commento

Your email address will not be published.


*